RICONOSCIMENTO DIPLOMA DI HIGH SCHOOL AMERICANA IN ITALIA

Sempre più studenti ogni anno scelgono di completare la scuola superiore all’estero e gli Stati Uniti sono una delle mete preferite.

Una volta conseguito il diploma di High School, alcuni studenti scelgono di tornare in Italia per iscriversi all’università e altri di proseguire gli studi in università estere, in Italia o all’estero.

Vediamo insieme le normative e procedure per il riconoscimento del diploma di high school americana per l’iscrizione all’università Italiana ed estera.

Riconoscimento del diploma di High School americana in Italia

In Italia, esiste una precisa normativa del Miur che regolamenta l’utilizzo del diploma americano di scuola superiore per l’iscrizione alle università in Italia.

La normativa, è contenuta nell’allegato 1 delle linee guida MIUR per l’iscrizione all’università che vengono aggiornate ogni anno, anche se, per fortuna, senza troppi cambiamenti.

In Italia, il diploma di high school statunitense è valido per l’iscrizione all’università Italiana.

Perchè questo succeda occorre rispettare alcune condizioni, come indicato sempre nella normativa del Miur, allegato 1.

Diploma Americano di High School e Riconoscimento in Italia

Diploma americano di high school e iscrizione università italiane

Le condizioni da rispettare perchè il diploma di High School Usa sia valido in Italia (Università Italiane) sono 3:

  • Aver conseguito il diploma di high school al termine di almeno 12 anni di scolarità.
  • Aver sostenuto anche almeno 3 diversi esami AP Advanced Placements con punteggio da 3 a 5, in materie attinenti al corso di studi di interesse.
  • Aver conseguito il diploma americano dopo almeno 2 anni di frequenza all’estero o nel sistema estero.

La buona notizia è che non è più necessario, come era in passato, che uno dei corsi AP sia Italiano, almeno per gli studenti con cittadinanza Italiana. Anzi, in realtà, la normativa specifica che per i cittadini italiani l’esame AP in Italiano non viene conteggiato come uno dei 3 esami AP necessari per il riconoscimento.

Nota bene che questi requisiti si applicano solo per le università Italiane, non per le università internazionali presenti nel nostro Paese (che seguono propri criteri di ammissione, come vedi qui di seguito sulla pagina).

Per frequentare l’università italiana in Italia, basta quindi rispettare i requisiti del Miur sopra indicati, verificando anche gli aggiornamenti periodici sul sito ministeriale, e adeguare la documentazione in tuo possesso.

Fermo restando che ogni università italiana è dotata di notevole autonomia nella documentazione richiesta, di solito occorre presentare:

  • Certificati di superamento degli esami AP con relative apostille;
  • Diploma di high school con relativo punteggio e pagelle, con relative apostille;
  • Dichiarazione di valore del titolo rilasciata dall’Ambasciata o Consolato Italiano competente all’estero;
  • Traduzione giurata dei documenti sopra indicati

Se ti occorrono maggiori informazioni sui documenti e il formato da presentare per l’Immatricolazione all’università italiana, puoi contattare l’ente ENIC-NARIC italiano (CIMEA) per ulteriori chiarimenti in merito.

Posso iscrivermi all’università dopo un anno negli Stati Uniti e il diploma?

Molti studenti italiani frequentano il quarto anno all’estero negli Usa, e spesso riescono ad ottenere il diploma di high school a fine anno.

Come abbiamo visto sopra, nel caso di diploma ottenuto dopo 1 solo anno all’estero e senza AP, da normativa attuale, non è possibile iscriversi direttamente all’università Italiana in Italia.

La buona notizia è che ci sono 3 opzioni alternative:

  1. Iscrizione ad una università americana o canadese all’estero direttamente con il diploma di high school o in un’università all’estero in un altro Paese;
  2. Rientro in Italia e iscrizione al il V anno di liceo, ottenendo il diploma di maturità italiana, per poi iscriversi ad una università Italiana;
  3. Rientro in Italia, senza V anno di liceo, e iscrizione diretta ad un’università Americana presente in Italia.

Vediamole insieme nel dettaglio.

1. Iscrizione ad una università all’estero con diploma americano

Se hai conseguito il diploma di high school negli Usa durante l’anno all’estero, puoi iscriverti ad una università americana o canadese all’estero senza conseguire anche la maturità italiana.

Ecco alcuni consigli:

  • Le università americane e canadesi hanno requisiti di ammissione diversificati da campus a campus, ma in generale non sono obbligatori nè i due anni consecutivi di studio all’estero pre-diploma, nè i corsi Ap.
  • Assicurati di preparare la tua domanda di ammissione con largo anticipo (anche un anno e mezzo prima, quindi già durante il tuo anno scolastico all’estero negli Usa).
  • Le università all’estero (in Paesi diversi da USA e Canada) potrebbero invece avere requisiti specifici per i diplomi americani di high school, il più comune dei quali è la necessità di aver completato 1 o più materie AP. Verifica con largo anticipo questi requisiti, già all’inizio del tuo anno all’estero negli USA.

Per maggiori informazioni e per strutturare un percorso di orientamento e consulenza personalizzato per l’iscrizione all’università all’estero, contattami e prenota un colloquio informativo gratuito iniziale.

2. Iscrizione al V anno di scuola superiore italiana dopo il diploma americano

Se hai frequentato il quarto anno all’estero negli Stati Uniti e conseguito il diploma di high school, e il progetto è iscriverti ad un’università Italiana, da normativa attuale dovrai iscriverti al V anno di scuola superiore in Italia e conseguire la maturità.

3. Iscrizione all’università americana in Italia con il diploma americano (senza V anno e maturità italiana)

L’ulteriore possibilità per chi ha terminato il IV anno di high school negli Usa come exchange student e ottenuto il diploma americano, ma non vuole proseguire con gli studi universitari all’estero, sono le università americane presenti in Italia (e in Europa).

In Italia sono presenti numerose sedi di università americane, regolarmente autorizzate, che offrono programmi di laurea undergraduate e post-graduate, specialmente per settori come Business, Marketing, Design e Comunicazione.

Allo stesso modo, sono presenti sedi di università americane in Grecia, Regno Unito, Svizzera, Irlanda, Olanda, Austria, Francia, Germania, etc. con rette più accessibili delle università americane negli USA.

  • Il ranking di queste università è solitamente molto elevato e hanno programmi di scambio con campus internazionali a cui gli studenti iscritti possono aderire.
  • In sede di ammissione, trattandosi di istituzioni internazionali, non sono obbligatori i corsi AP (facoltativi) e il diploma di high school conseguito dopo un anno all’estero è accettato.
  • Le scadenze e le modalità di ammissione variano da campus a campus, come l’offerta formativa.

Per maggiori informazioni e consulenza per le procedure di ammissione alle università americane in Italia e in Europa, contattami e prenota il tuo colloquio conoscitivo iniziale.

VUOI FREQUENTARE UNA BOARDING SCHOOL ALL’ESTERO PER IL TUO ANNO SCOLASTICO DI SCUOLA SUPERIORE?

Come Educational Consultant sono specializzata proprio su consulenza e iscrizione a boarding schools private, ovvero le scuole private con alloggio in residence interno al campus, riservate a studenti fino a 18 anni di età.

E’ possibile iscriversi ad una boarding school estera per:

  • un semestre all’estero di scuola superiore
  • un anno scolastico all’estero al quarto anno oppure negli anni precedenti di scuola superiore
  • più di un anno consecutivo
  • diplomarsi all’estero

Curioso di saperne di più? Contattami e richiedi un colloquio conoscitivo iniziale gratuito.

Se ti occorrono maggiori informazioni sui documenti e il formato da presentare per l’Immatricolazione all’università italiana, devi invece contattare direttamente il MIUR o l’ente ENIC-NARIC italiano (CIMEA)  per ulteriori chiarimenti in merito.

VUOI DIPLOMARTI NEGLI USA IN BOARDING SCHOOL?

Pin It on Pinterest

Share This